© 2023 by Sphere Construction. Proudly created with SCM.COM

  • Facebook - cerchio grigio
  • Pinterest - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio
  • YouTube - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio

Realizzazione di un complesso turistico

Il progetto oggetto dell'intervento riguarda la realizzazione di un Villaggio Turistico sito in Scanzano Jonico (MT) – Zona Lido, in area urbanizzata la cui lottizzazione approvata e adottata dal Comune di Scanzano Jonico (MT), prevede 7 lotti edificabili distinti per la realizzazione di 6 strutture ricettive turistiche di cui 2 già completate e  funzionanti.L'intervento in oggetto si propone la realizzazione di una struttura ricettiva turistica di categoria 4 stelle articolata in 386 camere suddivise in 199 doppie, 21 triple, 120 suites, 46 Master Suites più servizi costituiti da hall, n. 2 Sale ristorante e cucina, sala polivalente, n. 2 bar all'aperto, centro benessere con piscina interna, centro congressi, bazar, piscine esterne, teatro, area attrezzata per lo sport, parco ludico per bambini e adolescenti, un parco adventure, area parcheggi adeguata al numero delle camere, lavanderia, locali per ospitare il personale con relativa mensa, uffici direzionale e gestionale, locali depositi e locali tecnici, tutti progettati ai sensi delle normative vigenti. Il lotto edificabile è di mq. 87.160 ed è inserito in un'area che confina a sud con una pineta, piantumata negli anni '60, che si presenta in uno stato di degrado per i ripetuti incendi, ad ovest con un altro lotto edificabile avente la stessa destinazione urbanistica, ad est con un lotto edificabile destinato a servizi turistici e a nord con asse viario di comunicazione che lo separa dai terreni agricoli. L'area oggetto dell'intervento, il cui terreno è di natura sabbiosa, si presenta piatta e priva di qualsiasi arbusto. Nella progettazione si è tenuto conto della possibilità di realizzare servizi in comune, affinchè le strutture ricettive possano interagire tra loro, oltre all'individuazione di fasce di rispetto per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree boschive. Le aree a verde saranno trattate principalmente con essenze locali. Si allega planimetria catastale e di piano.

1/6